HOME STAGING: emozionare...per vendere prima e al miglior prezzo.


Cos'è l'home staging


L'home staging è il sostegno, la spinta di marketing  immobiliare che consiste nel preparare un immobile, con studiati ma semplici tocchi, per la vendita o l'affitto, secondo due criteri fondamentali che caratterizzano questo tipo di servizio:
_”less is more” (meno è meglio);
_ massima resa con poca spesa.

L'home staging è il miglior supporto per vendere o affittare in tempi rapidi, e al miglior prezzo di mercato, appartamenti, case, ville, case-vacanza o bed & breakfast.
L'obbiettivo è quello di sedurre il potenziale compratore con una presentazione emozionale e coinvolgente dell'immobile, lavorando sui dettagli.

Come?
Il percorso emozionale inizia sul web (nella prima fase di ricerca, quando il potenziale cliente s'imbatterà in foto belle che cattureranno la sua attenzione) e termina con la visita dell'immobile.

Casavacanze -prima-


Casavacanze-dopo-
Il mio compito è quello di produrre “una buona prima impressione”, condizione necessaria per ricevere una proposta di acquisto.
Per far questo, dopo un'attenta analisi dello stato di fatto dell'immobile, individuerò i punti di forza da valorizzare e quelli critici da risolvere (completamente o in parte, a seconda della fattibilità, delle priorità e del budget a disposizione). Progetterò quindi un allestimento degli ambienti secondo criteri di neutralità, spersonalizzazione, aumento della luminosità, avendo chiaro il target di persone adatte per quell'immobile, in modo da attrarre più compratori possibili.
Per l'allestimento parto da ciò che c'è (o non c'è) riducendo, riposizionando, integrando o sostituendo, tutto o in parte, piccoli mobili e complementi. Un servizio fotografico professionale e mirato concluderà l'intervento.



Per quale situazioni di immobili è adatto il servizio di Home staging?

In assoluto, giova a tutti gli immobili un servizio di Home Staging; che siano vuoti o ammobiliati, abitati o liberi, in vendita o in affitto o già sul mercato (molto meglio se non ancora), sarà sempre possibile migliorare qualcosa, perché risultino più accattivanti e convincenti.
La sensibilità, la cultura, la creatività e l'esperienza personale di un home stager, a parità di budget, faranno poi la differenza. I suggerimenti più importanti che, ai fini della vendita, l'home stager sa offrire, sono quelli che “non si vedono”, quelli che seppur scontati e banali, sono spesso considerati dai proprietari “dettagli insignificanti”. Già solo mettendoli in pratica si farebbe la differenza! A tal proposito propongo diverse opzioni di intervento, per meglio adattare il servizio alle vostre esigenze, alle vostre possibilità, alla disponibilità alla collaborazione, al fai da te, ecc.
A volte basta anche solo un servizio fotografico professionale e mirato, per valorizzare l'immobile e far aumentare le visite.
Tuttavia non esistono né trucchi né scorciatoie, ma determinate azioni da attuare (con impegno) per raggiungere l'obbiettivo di vendita/affitto auspicato. Ma posso assicurare soddisfazione e guadagno!

Quanto costa?

L'home staging non è un costo, bensì un piccolo investimento.

Ciò significa che si vincola un po' di denaro per poco tempo, per valorizzare e potenziare il bene, affinchè si ricavi un guadagno superiore rispetto a quello che si realizzerebbe lasciando tutto così com'è.
Questo accade per molte ragioni. Innanzi tutto un immobile fermo sul mercato produce comunque dei costi (le tasse, la manutenzione, le utenze, ecc). Inoltre, più passa il tempo, più si incorre in ribassi del prezzo di vendita assai superiori all'investimento richiesto per l'home staging (entro l'1%, massimo il 2% del valore dell'immobile), senza contabilizzare altre perdite di denaro “accessorie” legate a situazioni particolari (necessità di vendere prima per poter comprare una nuova casa, trasferimenti, nuove esigenze abitative, ecc).

L'home staging: l'alternativa a chi non vuole ristrutturare!


Forse neppure tu avevi mai sentito parlare di Home staging fino ad ora, o forse non avevi chiaro di cosa si trattasse. La cosa che più mi è difficile far capire alle persone che non conoscono questo servizio è che non si tratta di una ristrutturazione, ovvero non si interviene sulle finiture degli interni (non servono opere edili). Al massimo può essere necessario ripitturare; le azioni che si compiono sono VELOCI, ECONOMICHE E NON INVASIVE.
Questa rassicurazione (poiché le ristrutturazioni spaventano tutti) in realtà produce ancora più scetticità e confusione nell'interlocutore, che si domanderà: “ma allora come è possibile migliorare l'immobile lasciando tutto così com'è, con quelle mattonelle anni 70, i pavimenti scombinati e le rifiniture datate? L'home staging non fa al caso mio!”.
Invece proprio in queste situazioni la mia consulenza farà la differenza. Perché sarà ancora più necessario trasformare quegli ambineti datati, obsoleti, freddi, con un allestimento che comunichi accoglienza, calore domestico e “freschezza”.
Altra difficoltà è spiegare come i colori, l'illuminazione, la disposizione dei mobili e i dei complementi, oltre ad un'accurata pulizia, possano fare “miracoli” in ambienti bisognosi di ristrutturazione.

L'home staging per immobili già ristrutturati o nuovi.

All'obiezione, invece, di chi mi dice che l'immobile è già stato ristrutturato o è nuovo per cui “cos'altro serve?”, io rispondo che l'home stager è un'accelleratore del risultato che si vuole raggiungere (in termini di tempo, per realizzare il miglior prezzo di vendita, o il miglior prezzo di affitto): se la base è già buona, non si farà altro che renderla superlativa! E comunque, una cosa è personalizzare un appartamento secondo il proprio gusto, un'altra è allestirlo affinchè piaccia a più persone.
Inoltre, ambienti completamente vuoti sono difficilmente comprensibili, in termini di capacità contenitiva, rispetto ad altri con qualche mobile. Questo perché serve un “fattore di scala” per capire dimensioni e potenzialità. Inoltre, l'allestimento di un immobile vuoto ha il duplice scopo di suggerire visivamente le destinazioni degli ambienti visitati e rimanere così meglio impresso nella mente del potenziale compratore. Immagini e raffigurazioni, si sa, contano più di mille parole!

Il mio servizio crea la presentazione migliore per comunicare i punti di forza dell' immobile da vendere, o da mettere a rendita, e farti raggiungere gli obiettivi di prezzo e di tempo prefissati.




"Non riesco a capire perché le persone siano spaventate dalle nuove idee. A me spaventano quelle vecchie". John Cage (compositore e scrittore)






Commenti

Post più popolari